Il Comun General de Fascia

Il Comun general de Fascia, previsto dall’art. 19 della legge di riforma istituzionale, è stato costituito ufficialmente con la L.P. 10 febbraio 2010, n. 1 che ha approvato anche il suo statuto.

Cristina Donei, classe 1956, moenese, insegnante presso il Liceo Scientifico di Pozza di Fassa, è stata eletta il 16 maggio 2010 con 3.416 preferenze prima "Procuradora" del Comun general de Fascia.

Il Consei di Ombolc è formato dai 7 Sindaci dei Comuni di Fassa ed è presieduto dal Procurador.

Il Consei general del Comun general de Fascia è l'organo più rappresentativo della comunità ed è composto dal Procurador e da altri 30 membri.

Servizi e uffici

Qui puoi visualizzare lo schema di organigramma del Comun General de Fascia

Organigramma 187,26 kB

I servizi del Comun General de Fascia sono distribuiti fra sette diverse "Unità Organizzative"

Alcune Unità Organizzative sono suddivise in uffici

Questo è l'elenco completo del personale dipendente attualmente in servizio

In questa sezione vengono presentati alcuni servizi che il Comun General de Fascia mette a disposizione dei cittadini presso la propria sede.

Il Comun General informa

di Martedì, 04 Novembre 2014
Immagine decorativa

Entro venerdì 19 dicembre 2014 si possono presentare le domande per gli assegni di studio e le facilitazioni di viaggio per l'a.s. 2014/15.

In evidenza

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 è stato istituito l'elenco telematico delle imprese,  ai fini della selezione delle ditte da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.Le imprese interessate possono iscriversi al seguente link (apre il link in una nuova finestra).

In questa sezione vengono pubblicati gli atti ufficiali adottati dal Comun General de Fascia.

In questa sezione sono disponibili i documenti e i moduli per presentare domande di contributo o per accedere ai servizi offerti dal Comun General de Fascia

In questa sezione puoi trovare notizie, informazioni e avvisi di interesse generale diffusi dal Comun General de Fascia

Questa sezione è dedicata alla trasparenza dell'azione amministrativa e alle informazioni in materia di valutazione e di merito

Aree tematiche

I servijes linguistics e culturèi porta dant e se cruzia de la scomenzadives outes a la promozion e al sparpagnament del lengaz e de la cultura ladina.

Il Comun general de Fascia gestisce i servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani per delega dei sette Comuni della Valle.

Sottosito dedicato a tutte le informazioni sul Servizio per l’assistenza sociale rivolto alla totalità dei cittadini residenti sul territorio della Comunità rispondendo ai bisogni socio-assistenziali che le persone possono incontrare in ogni età della vita ed assicurando un unico punto di riferimento per ogni esigenza.

T.M.L. - Tele Mendranzes Linguistiches, l’é l canal digitèl dedicà a la mendranzes linguistiches de la Provinzia de Trent. 

Il Comun General de Fascia investe sui giovani, sulle loro potenzialità e sui loro talenti attraverso il progetto "Leames: in rete con la tua valle - en rei con tia val". 

Il territorio

L projet “Lurèr per ladin... amò più bel!” l nasc da na colaborazion   peèda via del 2013 anter l Comun general de Fascia, la Sociazion di artejegn e de la picola firmes e i boteghieres de Fascia, e l’à desche obietif chel de sparpagnèr fora l’identità ladina te Fascia ence tel ciamp de l’economìa, con chela de engaissèr duta la jent de noscia val a se emprevaler de la firmes e de la boteighes...

Il Comun General de Fascia gestisce alcune attività in materia di salvaguardia ambientale e di manutenzione del territorio.

In questa sezione vengono presentati eventi, appuntamenti e manifestazioni che interessano la Val di Fassa

In questa sezione vengono presentati i diversi musei presenti sul territorio della Val di Fassa

La Val di Fassa è ricca di luoghi di culto che possono essere visitati e ammirati nella loro antica bellezza.

Le notizie sotto riportate sono in parte estratte da: "Testimonianze di storia e d'arte nelle valli ladine" di Eugen Trapp, edito da l'Istitut ladin Micura de Rü nel 2006.