Storia

Immagine decorativa

Il Corpo Volontario dei Vigili del Fuoco di Soraga si costituisce formalmente nell'anno 1955 con deliberazione del consiglio comunale di Soraga n° 17 in data 8 marzo ’55, superiormente esaminata dalla Giunta Provinciale di Trento in data 15 aprile ’55 sub n° 7210 / I-b

Prima di questa data esisteva comunque, anche se non ufficialmente riconosciuto, un gruppo di persone che, in caso di necessità, prestavano volontariamente la propria opera. Del primo organico dei Vigili del Fuoco di Soraga facevano parte 15 volontari ed a capo del Corpo vi era Decrestina Antonio (de Lucol) rimasto in carica fino all’anno 1970, anno in cui ha anche cessato di far parte dello stesso. A partire da questa data in carica di Comandante del Corpo gli è subentrato il Sig. Pellegrin Marco che ha prestato servizio fino al 1996, anno in cui ha abbandonato la partecipazione attiva al Corpo rimanendone comunque Membro Onorario. Successivamente, ed ancora in carica, quale Comandante dei VV.F. di Soraga è stato eletto Zulian Luca.

Immagine decorativa

Nei primi anni dalla sua costituzione il Corpo disponeva di una pompa a mano lasciata in eredità da vecchi Vigili che operavano con altri Corpi della Val di Fassa quando Soraga era ancora subordinata ai comuni di Vigo e Pozza di Fassa. Il carro sul quale erano collocate la pompa e la poca attrezzatura allora disponibile veniva trainato a mano dai Vigili oppure con l’utilizzo di cavalli o buoi. Nell’anno 1958 fu acquistata la prima pompa a motore che, per mancanza di mezzi idonei veniva trainata dagli stessi vigili oppure con l’ausilio del primo mezzo reperibile. In occasione di emergenze o eventi fuori paese (come ad esempio l’annuale convegno distrettuale) il problema del trasporto veniva risolto con l’utilizzo del camioncino di un fruttivendolo ambulante di Soraga Dopo numerosi tentativi per ottenere finanziamenti da parte di vari enti (Comune di Soraga, Provincia di Trento, Federazione dei Corpi VV.F. del Trentino), nel 1962 si procedeva all’acquisto del primo automezzo, una FIAT Campagnola usata, che permetteva il trasporto di Vigili e motopompa. Nell’anno 1972 si è potuto sostituire tale mezzo con una nuova Campagnola. Nel 1978 fu acquistata una seconda motopompa, dotata di un proprio carrello per il trasporto sul quale veniva collocata anche parte dell’attrezzatura.

Nel 1980 il corpo si dotava anche di un furgone Ford Transit adibito al trasporto dei vigili e della motopompa trasportata dapprima nel veicolo Campagnola. Nell’anno 1985 il Corpo ebbe la possibilità di dotarsi di un’utilissima botticiella (carrello per incendi boschivi) trainato dalla campagnola, che, grazie ad una portata massima di 500 litri d’acqua, rappresentava un vero salto di qualità per quanto riguardava la celerità del primo intervento. Nel 1990 Si è acquistato un fuori strada Land Rover 90 che oltre a trainare il carrello con la motopompa poteva trasportare una squadra di 6 vigili alleggerendo il carcico del furgone Ford Transit. Nell' anno 1992 un turista milanese regala al corpo un'altra Fiat Campagnola che viene riverniciata e utilizzata.

Immagine decorativa

Recentemente nel 1996, approfittando dell'occasione offerta dal corpo vigili del fuoco di Pianizza di Sopra in provincia di Bolzano, che sostituiva la propria autobotte, il corpo di Soraga ha potuto dotarsi di questo mezzo che soddisfa pienamente le esigenze dello stesso. Nel 1997, per aggiornare il parco macchine del corpo, si è dovuto dichiarare fuori uso i due mezzi FIAT Campagnola e provvedere all'acquisto di un nuovo mezzo fuoristrada Land Rover 130 che si è provveduto ad allestire con un modulo contenente varia attrezzatura di pronto intervento. Nel 2001, dopo aver donato il Ford Transit ad una comunità di recupero è stato aggiunto al parco mezzi un altro Land Rover 130 in allestimento Pick Up (eventualmente telonabile) ed in grado di trasportare svariata attrezzatura in relazione alle necessità tra cui anche un utilissimo modulo elitrasportabile per incendi boschivi che ci è stato dato in prestito dal distretto ed una squadra di 5 vigili.

Dal 1955 al 1985 il corpo vigili del fuoco di soraga ebbe in organico 15 volontari dopo tale periodo si sentì la necessità di aumentare il numero di vigili a 18 ed ancora nel 1995 arrivare a 22 Nel 1996 è stato costituito il gruppo allievi composto da 9 ragazzi.