Ti trovi in:

Home » Aree tematiche » La gestione dei rifiuti » Presentazione

Presentazione

Immagine decorativa

Il Comun general de Fascia gestisce per delega dei sette Comuni della Val di Fassa i servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati.

Il Comun general de Fascia (in precedenza Comprensorio Ladino di Fassa - C11) gestisce, a partire dal 1986, per delega dei sette Comuni della Val di Fassa, i servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati. Prima di allora i Comuni curavano autonomamente sia la raccolta che lo smaltimento dei propri rifiuti urbani; Moena e Soraga smaltivano i rifiuti in forma consorziata con alcuni Comuni della Valle di Fiemme mediante l’impianto d’incenerimento di Predazzo in localitàStalimen; i restanti comuni di Fassa conferivano i propri rifiuti presso la discarica comunale di Mazzin. A seguito della chiusura delle discariche esistenti sul territorio e dell’inceneritore di Predazzo e la conseguente realizzazione in località Ciarlonch a Vigo di Fassa della stazione di trasferimento dei rifiuti, dove vengono tuttora conferiti e compattati i rifiuti urbani per poi essere trasportati allo smaltimento finale in discarica, dall’ottobre 1986 il Comprensorio è subentrato ai Comuni nella gestione del trasporto finale allo smaltimento dei rifiuti. Progressivamente, dalla fine degli anni Novanta ad oggi, sono stati attivati i servizi di raccolta dei rifiuti differenziati e residui su tutto il territorio subentrando ai Comuni anche in questa fase della gestione. Attualmente il Comun general de fascia gestisce anche il Centro di Raccolta Zonale di Pera di Fassa ed i trasporti verso il recupero dei rifiuti differenziati conferiti nei Centri di Raccolta Materiali comunali di Moena, Soraga e Canazei.