Aisciuda ladina

Immagine decorativa

 L’Aisciuda Ladina è l'evento identitario più importante per il Comun general de Fascia ed ha come argomento la lingua della minoranza, il suo impiego e la sua diffusione.

L’ ”Aisciuda Ladina-festa del lengaz”, é un evento identitario promosso dal Comun general a partire dal 2009 con la collaborazione della Scuola Ladina, dell’Union di Ladins e dell’Istituto Culturale Ladino, con l’obiettivo di valorizzare la lingua ladina sul territorio. Aisciuda Ladina ha un significato preciso perché si lega alla primavera del 1920 (5 maggio), quando per la prima volta i ladini del Sella si sono  incontrati sul Passo Gardena per dimostrare di essere un popolo unico per lingua, storia e cultura. Ogni anno si cerca un argomento specifico che abbraccia le diverse realtà che esistono sul territorio fassano e interladino: sociale, economico, scolastico, etc., con lo scopo di diffondere la lingua e l’identità della minoranza e promuovere la sensibilità e l'entusiasmo dei ladini stessi a palesare il proprio essere ladino, anche coinvolgendo le persone che vengono da fuori.