Ti trovi in:

Home » Comun General » Comunicazione e informazione » Comunicati stampa

Menu di navigazione

Comun General

Comunicati stampa

Immagine decorativa

Qui vengono pubblicati i comunicati stampa del Comun General de Fascia

Immagine decorativa

Nell’incontro del 30 novembre, la procuradora Elena Testor ha annunciato l’istituzione di un tavolo di esperti per far fronte ai danni, da maltempo, di boschi e legname

Immagine decorativa

Il presidente della Provincia di Trento, il 12 novembre al Comun general de Fascia, si è confrontato con la procuradora Elena Testor, il consigliere provinciale ladino Luca Guglielmi, gli assessori dell’ente e i sindaci fassani su danneggiamenti, per vento e pioggia, e primi interventi di ripristino

Immagine decorativa

Dal 9 al 30 novembre, l’iniziativa del Comun general de Fascia per favorire l’uso della lingua di minoranza, fa divertire i bimbi tra 5 e 8 anni con le attività di MarameoLab

Immagine decorativa

Dal 27 ottobre al 16 dicembre appuntamento con tanti spettacoli divertenti in lingua ladina, promossi dal Comun general de Fascia

Immagine decorativa

Il programma sociale, per il prossimo biennio, ha ottenuto il consenso unanime dei consiglieri, così come quello per le politiche linguistiche e culturali per il 2019

Immagine decorativa

Presentata, il 17 settembre in conferenza stampa, la pittura murale realizzata da Claus Soraperra, che narra storia e cultura della comunità fassana

Immagine decorativa

Il progetto, promosso dal Comun general de Fascia in collaborazione con alcune cooperative sociali del territorio, a partire da ottobre è rivolto a bambini e adolescenti, fra terza elementare e terza media, di tutta la valle

Immagine decorativa

Dal 17 al 23 settembre l’assessorato alle pari opportunità del Comun general de Fascia promuove sette giorni di conferenze, laboratori e attività per valorizzare le donne

Immagine decorativa

Un innovativo sistema di Bus Rapid Transit è stato illustrato, il 6 settembre nella sede del Comun General, da assessore provinciale alle infrastrutture e tecnici incaricati

Immagine decorativa

Nella seduta del 9 agosto, sono entrati a far parte dell’assemblea i rappresentanti del nuovo comune di Sèn Jan di Fassa Giorgio Dorich e Tarcisio Rasom ed è stata nominata ufficialmente la segretaria dell’ente Elisabetta Gubert

Immagine decorativa

La procuradora e senatrice esprime gratitudine a Giovanni Zanon, presidente della Fondazione, per la strumentazione donata all'Unità Operativa delle Cure Palliative

Immagine decorativa

Con un paio di concorsi, l’ente riconosce l’impegno di studenti, che hanno approfondito temi che riguardano la Val di Fassa, e di chi promuove progetti innovativi per la valle

Immagine decorativa

Il ministro per i rapporti con il parlamento, accompagnato in valle il 6 luglio scorso dalla procuradora e senatrice Elena Testor, ha avuto modo di conoscere sede e caratteristiche dell’ente fassano

Immagine decorativa

Dal 15 giugno riparte il servizio per spostarsi con le bici elettriche da un paese all’altro della valle, con la possibilità a Moena e Pozza di ricaricare gratis anche e-bike e auto elettriche private

Immagine decorativa

Nella seduta del 28 maggio, nominata Lara Battisti nuovo membro del consiglio di amministrazione dell’Istituto Culturale Ladino, e approvato il regolamento per l’erogazione di contributi alle associazioni

Immagine decorativa

Il Comun general de Fascia, dal 19 al 26 maggio, propone tre giornate di incontri con esperti a chi è interessato a fare l’animatore, di gruppi di bimbi valligiani e turisti, durante i mesi estivi

Immagine decorativa

Con l’approvazione, nei giorni scorsi, anche il Consiglio della Salute e il Consei de Procura dell’ente fassano sostengono le richieste per la riapertura del punto nascita di Cavalese e l’attivazione di altri servizi

Immagine decorativa

Festeggia dieci anni il festival dedicato a lingua e cultura di minoranza e lo fa con appuntamenti, dal 2 al 6 maggio, che vedono protagonisti anche i “nuovi parlanti”

Immagine decorativa

Nella seduta del 28 marzo, che ha visto il conferimento delle competenze per le pari opportunità alla conseiera de procura Lara Battisti, si è assistito anche a un vivace dibattito tra maggioranza e opposizione su bilancio di 17.220.118 euro per il 2018, amministrazione e progetti di valore di cui si dovrebbe occupare l’ente

Immagine decorativa

Il conseier de procura Gianluigi De Sirena annuncia l’avvio, a fine marzo, dello “Sportello d’ascolto dipendenze” e in estate dei soggiorni, gestiti dall’Anffas, nella struttura “Il Sollievo”