Menu di navigazione

Guida alla Val di Fassa

Campitello di Fassa

La gente e la cultura

Circa 1 milione di persone visitano ogni anno le bellezze naturali della Val di Fassa ma sono solo 10.000 quelle che ci vivono stabilmente.

È la gente di Fassa: i discendenti di antiche popolazioni nate dall'incontro fra Romani e Genti Alpine, circa 2.000 anni fa. Per generazioni il ciclo della vita è stato scandito dai ritmi della natura, ma negli ultimi 60 anni è avvenuto un grande cambiamento. L’avvento del turismo ha infatti trasformato radicalmente la struttura economica e comportamentale della valle. Oggi la comunità fassana è in grado di offrire un impiego all'87% della popolazione in età lavorativa ed è quella con la maggior percentuale di giovani di tutto il Trentino!

Immersa nel multiculturalismo contemporaneo, la "Jent da mont" ha saputo consegnare alle nuove generazioni un ambiente ancora in buona salute ed è riuscita a mantenere la propria originalità ed i propri valori. Al sentimento identitario ed alla coscienza linguistica - radicati e coltivati da numerose associazioni ed istituzioni culturali - corrisponde una sempre maggior consapevolezza d'essere i custodi di un patrimonio ambientale di valore universale. Oggi, in Val di Fassa, mantenere la natura significa mantenere la cultura.

-