Menu di navigazione

Aree tematiche

Lurèr fascian

Immagine decorativa

 

Il progetto “Lurèr per ladin… amò più bel!” nasce da una collaborazione avviata nel 2013 fra il Comun general de Fascia, l’Associazione degli artigiani e delle piccole imprese e i negozianti fassani, con l’obiettivo di divulgare l’identità ladina nella val di Fassa anche nel settore dell’economia, con l’intento di invitare tutti i cittadini della valle ad avvalersi degli artigiani e dei negozi locali, in modo da far conoscere al meglio i servizi che abbiamo a disposizione sul territorio, soprattutto in questi anni di crisi economica.

Si tratta di realizzare una pubblicazione tutta in ladino contenente il nome e i contatti delle ditte artigiane e dei negozi della val di Fassa, che verrà distribuita nelle famiglie della valle; qualora il cittadino volesse usufruire di un servizio, potrà consultare questo vademecum e contattarvi in modo rapido e semplice.

Prima della pubblicazione cartacea verrà pubblicata sul sito del Comun general una versione ancora aperta affinché anche altri operatori economici possano visionarla e eventualmente prendere parte all’iniziativa prima che venga stampata la pubblicazione cartacea.

Gli artigiani e i commercianti che intendono aderire al progetto possono rivolgersi all’ufficio per i Servizi linguistici del Comun general de Fascia (numero di telefono 0462 762158 o indirizzo mail cultura@comungeneraldefascia.tn.it) per comunicare i dati della loro ditta artigiana o del loro negozio allegando l’autorizzazione scaricabile qui sotto.

L’adesione all’iniziativa è gratuita.